Seleziona una pagina

La Collezione Bassi Ratgheb

La collezione Bassi Rathgeb fu acquisita dal Comune di Abano Terme in due diversi momenti. La prima donazione, avvenuta nel 1972, comprende circa cinquanta tra dipinti, disegni e incisioni che si inseriscono in un arco cronologico che va dal XV al XX secolo, con nomi di maestri rinascimentali di grande rilevanza, come Giovanni Cariani, Moretto da Brescia e Palma il Giovane nonché pittori del Seicento veneto e lombardo. La seconda, avvenuta nel 1980, conta quattrocento pezzi tra dipinti, disegni, incisioni, arredi e suppellettili provenienti dal palazzo di Bergamo. Qui sotto il visitatore può ammirare una parte della collezione.

Andrea Previtali

(Brembate di Sopra 1470-80 – Bergamo 1528)
Sant’Agostino vescovo
Tempera e olio su tavola
cm 124×42 

Giovanni Busi detto Cariani

(Fuipiano al Brembo 1485/1490 – Venezia 1547)
Sacra famiglia e san Giovanni Battista
Olio su tela
cm 69,5 x 84

Giovan Battista Moroni

(Albino, 1521-1524 – c. 1580)

Madonna con il Bambino

Olio su tela

cm 127 x 107

Giacomo Antonio Ceruti detto Il Pitocchetto

Autoritratto in veste di san Giacomo mendicante

Olio su tela
cm 64,7 x 46,8

Cesare Tallone

(Savona 1853 – Milano 1919)
Ritratto di Linda Maria Tallone

Olio su Tela
cm 190 x 130

Alessandro Bonvicino detto Moretto da Brescia

(Brescia c. 1489 – Brescia 1554)

Ritratto del conte Federigo Martinengo

Olio su tela

cm 105 x 90,4

Iscr.: «Alessandro Bonvicino 1546 (?)» «Fe. Martinengo»

Contatti:

Villa Bassi Rathgeb - via Appia Monterosso 52

049 8245269 275-277-218

cultura@abanoterme.net

Privacy Policy

Lascia un messaggio